Eventi

Come organizzare un evento green in 10 passi

evento green

Per creare un evento che sia veramente green si devono rispettare alcune norme ed accortezze che non si possono assolutamente trascurare in modo da rispettare l’ambiente creando un evento a basso impatto ambientale.

1. Informazione

Per poter creare un evento green si deve prima di tutto informarsi sull’impatto che questo comporterà sull’ambiente in cui si svolge. Quindi si devono prendere informazioni sull’area, capire quante persone parteciperanno all’evento per evitare che il sovraffollamento crei disordini e distruzione. Bisogna pensare che ad un raduno in cui partecipano migliaia di persone vi sarà una quantità di immondizia notevole da smaltire e la maggior parte di questa sarà composta da plastica. È necessario quindi informarsi per potersi organizzare in modo adeguato e lasciare l’ambiente pulito.

2. Certificazione

Ogni evento in Italia deve essere approvato e certificato in modo che gli organi competenti possano a loro volta verificare le condizioni che siano ideali per ospitare persone e per proteggere l’ambiente oltre a pensare alla sicurezza. La certificazione deve essere richiesta per tempo e deve riportare tutti i dettagli dell’evento green.

3. Comunicazione

Comunicare l’idea di effettuare l’evento rendendo partecipi tutta la popolazione oltre ai diretti interessati che si occupano già di questo settori in diversi campi e che potrebbero collaborare in qualche modo per migliorare e completare l’evento.

4. Location

Bisogna scegliere con molta attenzione il luogo in cui si svolge l’evento green in quanto deve essere in grado di ospitare il numero di persone previste ed essere adeguato ad accogliere anche gli imprevisti. Si deve inoltre pensare alla sicurezza dei partecipanti cercare un luogo in cui possano avere vie di fuga in caso di emergenza e se possibile fonti di acqua potabile e posti dove sedersi e riposare.

5. Social

La diffusione dell’evento attualmente si fa attraverso i social molto meglio che per mezzo stampa o tv, i social sono ormai il mezzo più utilizzato per avere informazioni di ogni genere e sapere dove si svolgono i vari eventi.

6. Raccolta rifiuti

Come detto in precedenza tanta gente crea anche tanti rifiuti e per lo più sono di plastica. Questi devono essere riciclati ove possibile o gettati nell’indifferenziata. Per poter fare questo si devono distribuire appositi bidoni in tutta l’area prevista per l’incontro.

7. Catering

Trattandosi di un evento green anche il catering deve rispettare l’ambiente e le persone, quindi si sceglierà un buffet a base di alimenti biologici per tutti i partecipanti. I piatti e i bicchieri devono essere di carta riciclabile.

8. Pulizia

Al termine dell’evento green si devono effettuare le dovute pulizie nel rispetto dell’ambiente e della città che ha ospitato tale festival. Si può rendere partecipi le persone che sono arrivate per assistere all’evento in modo da dimostrare di essere davvero green.

9. Energia

Sarà necessaria energia elettrica per poter effettuare le conferenze, spettacoli e quant’altro si deve però scegliere una location che fornisce energia green nel rispetto dell’ambiente.

10. Feedback

Valutare il successo dell’evento green chiedendo ai partecipanti di fornire un feedback e eventuali suggerimenti per migliorare.