Consigli

Consigli per realizzare zanzariere su misura

Consigli per realizzare zanzariere su misura

L’arrivo dell’estate è piacevole perché permette di aprire le finestre e di godersi temperature gradevoli, ma con la bella stagione arrivano anche gli insetti. La soluzione c’è. Basta installare zanzariere su misura, che sono l’ideale per proteggere gli ambienti domestici e chi li vive dalle visite fastidiose di zanzare e simili. Ci sono certamente molte opzioni ed è difficile orientarsi nella scelta, ecco perché sono utili i consigli degli esperti. La differenza riguarda in modo specifico la manutenzione e la resistenza, oltre alla comodità di utilizzo.

Perché preferire le zanzariere su misura

Certamente l’aspetto che si intuisce subito riguarda l’opportunità di realizzare una struttura perfettamente rispondente alle proprie esigenze e quindi anche più facile da gestire. Inoltre si può scegliere con maggiore semplicità il sistema di apertura e chiusura. Entrano così in gioco le migliori zanzariere plissettate, utilizzabili anche da un bambino perché non c’è alcun rischio di farsi male. Ma c’è di più: si puliscono senza pericolo di romperle, non vanno cambiate ogni anno e non ci sono i soliti problemi di manutenzione tipici di altri modelli. Non sono infatti infrequenti i casi in cui gli impianti classici e soprattutto quelli economici si rompono alla fine della stagione. Molto dipende dal montaggio e anche dall’usura. La soluzione non è solo la zanzariera su misura, ma soprattutto quella plissettata. Una versione che porta notevoli vantaggi di manutenzione e di gestione da montare in ogni tipo di ambiente.

I rischi delle riparazioni

Scegliendo un modello economico la rottura può avvenire in qualunque momento, anche all’inizio dell’estate, quando si ricomincia a utilizzare. Ciò può quindi accadere proprio quando vi è la necessità di protezione dagli insetti. Non è neppure semplice e immediato poter risolvere il problema. Dapprima si deve trovare un tecnico disponibile, poi bisogna essere a casa per far fare il sopralluogo e consentire all’incaricato di prendere la misura, perché molto probabilmente si deve procedere con la realizzazione di un’altra zanzariera su misura. O magari si provvede sistemando una struttura provvisoria e poi si rendono necessarie più visite per riconsegna e montaggio. Ecco perché ci si deve orientare sulle migliori zanzariere plissettate. Sono perfette perché consentono di eliminare tali disagi e di semplificare tutto l’iter anche qualora in un caso particolare si dovesse effettuare una riparazione. Non si tratta solamente di risparmiare tempo, ma anche denaro grazie ai minori rischi di rottura e di sostituzione dei vari componenti. L’acquisto diventa quindi un investimento che si recupera velocemente.

Manutenzione e riparazione delle zanzariere plissettate

Una volta montate le zanzariere su misura plissettate non ci saranno più disguidi. Perché? I modelli sono dotati di un apposito sistema che consente la sostituzione del telo in modo pratico e veloce, soprattutto perché si può fare tutto direttamente in loco senza dover portare via la struttura o realizzare un impianto in officina. Si impedisce l’ingresso alle zanzare fin da subito senza dover fare sopralluoghi oppure attendere a lungo la realizzazione della struttura. Il suo ingombro minimo e la possibilità di personalizzare la posizione dei binari o addirittura di eliminarli con i modelli più innovativi, questo consente l’installazione in qualsiasi ambiente, anche negli spazi più piccoli. In particolare, però, va evidenziata la facilità delle operazioni periodiche di pulizia del telo e della struttura dagli insetti che rimangono attaccati. Una zanzariera su misura tradizionale prevede lo smontaggio dei vani finestra per cercare di rimuovere lo sporco dalle parti più nascoste e difficilmente raggiungibili, mentre con le versioni plissé basta uno normale aspirapolvere da passare sui binari laddove presenti e sulle pareti laterali. Mentre per il telo non si deve fare altro che passare un panno imbevuto per liberare le maglie ed eliminare la polvere incastrata per favorire il passaggio dell’aria. Non resta che scegliere le migliori zanzariere plissettate in base ai propri gusti e alle proprie esigenze.