Lifestyle

Una barba morbida: il sogno di tanti uomini

Una barba morbida il sogno di tanti uomini

Dopo tanta fatica ed impegno per ottenere una barba lunga e folta molti non si ritengono del tutto soddisfatti, per via della consistenza piuttosto ispida. Del resto non è piacevole convivere con questa sensazione, considerando anche che il gentil sesso preferisce una barba morbida, oltre che ben curata.

Esistono diversi efficaci rimedi per eliminare il fastidio del prurito e per liberarsi definitivamente dei peli duri sul volto. Basta solo utilizzare i prodotti giusti avere costanza e un pizzico di pazienza. Ecco quello che bisogna sapere.

Ottenere una barba morbida con le giuste cure

Una barba bella dipende sicuramente dalle giuste cure, allo stesso modo di come si fa per i capelli. La prima cosa da fare è lavare con uno shampoo adeguato, specie dopo i pasti, l’attività fisica o una giornata all’aperto passata a mare. Il lavaggio serve non solo per igienizzare i peli, ma anche per mantenerli ben idratati, in modo da districarli e renderli più soffici.

All’occorrenza, soprattutto per gli amanti dello stile hipster, è fondamentale eseguire una leggera spuntatina per conservare una sagomatura impeccabile e per sbarazzarsi delle antiestetiche doppie punte che, con il passare del tempo, possono sfibrarsi e rendere l’aspetto poco curato.

Spazzolatura e trattamenti a base di olio

Chi desidera una barba morbida e piacevole da accarezzare non dovrà saltare i momenti della spazzolatura, pratica da eseguire esclusivamente con strumenti appositi. La spazzola specifica per barba, a differenza dei comuni pettini, elimina i nodi e disciplina i peli senza spezzarli o danneggiarli. Presenta una forma ergonomica e setole dure naturali che riescono a contrastare l’effetto crespo. Grazie all’uso della spazzola, fino a due volte al giorno, sarà possibile anche stimolare la cute sotto la peluria, eliminare le cellule morte e liberare così i pori per una pelle più sana.

Finita la fase della spazzolatura, circa due volte alla settimana, sarà necessario eseguire un massaggio con l’olio da barba, la cui formulazione viene appositamente studiata per nutrire e idratare i peli. Gli oli da barba si devono distribuire in maniera uniforme su tutta la lunghezza dei peli, asciutti o bagnati. In commercio si trovano oramai diversi oli da barba per accontentare ogni esigenza e sarà facile trovare la fragranza che faccia al proprio caso.

Ammorbidire la barba con il balsamo

Quando si tratta rendere la propria barba soffice e setosa non bisogna nemmeno trascurare l’importanza del balsamo che, a differenza dell’olio, vanta una consistenza più pastosa e serve anche anche per modellare i peli e ottenere il look che più si desidera.

In commercio si trovano balsami che nutrono in profondità i peli, da applicare dopo lo shampoo e la spazzolatura. Non mancano, tuttavia, balsami da barba che devono essere risciacquati con acqua tiepida dopo il tempo di posa consigliato. Trattasi di veri e propri trattamenti di bellezza per ottenere un’immediata idratazione ed evitare che i peli possano diventare crespi nel tempo.

In conclusione

Avere e mantenere una barba morbida è quindi possibile. Non serve alcuna pozione magica, ma solo le cure e l’impegno costante. Quando si ha la barba lunga, ma poca esperienza con l’uso delle lamette o scarse informazioni sulla cura quotidiana dei peli ilgentiluomo.it
offre qualche prezioso consiglio per rendere la barba morbida e molto piacevole al tatto.